Tutto pronto per la festa del Corpus Domini 2018

Ora, la ricorrenza vanta un sito internet con tutte le informazioni importanti ed è un’ulteriore chicca per poterla identificare come Festa Patrimoniale di Interesse Nazionale.

 

La festività viene inaugurata dal Pregón del Clavel (discorso del garofano) a opera di Josep Milán. Il Consorcio del Patrimonio de Sitges (consorzio del patrimonio di Sitges) sarà l’incaricato di creare il tappeto del Cap de la Vila in onore del centenario del Palau (palazzo) Maricel. Tra le altre novità presentate dalla nuova commissione al seguito di Angelina Salesas, spiccano il primo concorso di pittura e il concerto del Corpus.

 

Dal 2 al 10 giugno, Sitges si adorna di fiori, per celebrare la festività del Corpus Domini, una delle più tradizionali e popolari del suo calendario. Quest’anno, la ricorrenza sfoggia una nuova commissione (Comisión del Corpus) al seguito di Angelina Salesas.

 

Rosa Tubau, l’assessora comunale alla Cultura, alle Tradizioni e alle Feste, ha sottolineato che il Corpus riunisce “tre aspetti importanti: la tradizione, la partecipazione e l’innovazione. Tradizione, dal momento che è la più antica; innovazione, perché ora include nuovi elementi da promuovere e diffondere, quali la sensibilizzazione ecologica e il riciclaggio, e anche in virtù del sito internet della Festa del Corpus, potenziato e coordinato dall’Assessorato con numerose risorse; partecipazione, perché è per eccellenza LA festa che invita a partecipare, sia tessendo i tappeti, sia decorando balconi e facciate con i fiori”.

 

Il nuovo sito internet www.sitgescorpus.cat offre tutto il materiale grafico e storico del Corpus. Il contenuto è uno degli elementi richiesti, insieme ai documenti che sono stati presentati per ottenere la catalogazione come Festa Patrimoniale di Interesse Nazionale. Eduard Tomàs ed Edgar Comas hanno illustrato come il pubblico può accedere a tutte le informazioni attuali del Corpus con il programma, la locandina e le attività, cosi come i documenti storici, i tratti delle strade coperti dai tappeti, l’esposizione dei garofani, la bibliografia, la galleria delle immagini e molto altro ancora.

 

Quest’anno, verranno decorati 34 tratti di strade e incorporate attività culturali, che renderanno perfetto l’evento. Per la prima volta, avrà luogo il Concorso di Arte Corpus e le opere selezionate verranno esposte presso la Galería (galleria) Ágora 3, dall’8 al 30 giugno con lo scopo di promuovere la creatività artistica. Ulteriore novità, il primo Concerto del Corpus a opera del coro “Coral Sitges Canta”, domenica 3 giugno presso il Teatro Prado.

 

Rosa Tubau, assessora comunale alla Cultura, alle Tradizioni e alle Feste, ha descritto la locandina del Corpus, opera dell’artista Florencia Coll, “sottolineando che è un’immagine che trasmette molta tenerezza e un simbolismo che non evita la situazione che sta affrontando il paese, oltre a rendere omaggio ai coltivatori e agli espositori di garofani, essenziali per la festa”.

 

Gli eventi ufficiali della festività prendono il via sabato 2 giugno con il tradizionale discorso e l’inaugurazione ufficiale della 79ª edizione dell’Esposizione Nazionale di Garofani e la 28ª Mostra di Bonsai e Suiseki. Quest’anno, l’autore del discorso inaugurale del Corpus Domini sarà Josep Milán, studioso della storia e delle tradizioni di Sitges, nonché amante di teatro e cultura: l’abitante di questa città lo terrà sabato 2 giugno presso i Jardines (giardini) del Retiro. Vinyet Caballé, che crea il tappeto della calle (via) Santiago Rusiñol dalla fine degli anni ‘70, porterà lo stendardo della Minerva.

 

La notte tra il 2 e il 3 giugno, avrà luogo uno dei momenti clou della celebrazione, che vede gli abitanti di Sitges impegnati a tessere tappeti con fiori veri nelle strade principali del paese. Le opere possono essere ammirate domenica 3 giugno, dal mattino presto. Uno degli elementi principali del Corpus Domini è il tappeto del Cap de la Vila, che quest’anno verrà creato dal Consorcio del Patrimonio de Sitges in occasione del centenario del Palacio de Maricel. Il Pati Blau, ulteriore luogo simbolico, verrà decorato dal Círculo Artístico de Sitges (circolo artistico di Sitges).

 

Le prime attività del Corpus Domini

 

Sebbene gli appuntamenti principali della celebrazione avranno luogo durante il fine settimana del 2 e 3 giugno, si “scalderanno i motori” con l’inaugurazione del Festival Sitges ReciclArt 2018 e con l’esposizione collettiva questo venerdì alle 19 presso il Centro Cultural (centro culturale) Miramar.

 

Sabato alle 19, presso l’Espacio Cultural (spazio culturale) Pere Stämpfli verrà tenuta la conferenza “Los 100 años de la primera Exposición de Claveles” (il centenario dell’esposizione di garofani): una conversazione moderata dal giornalista Jordi Castañeda con Pere Cabot, ingegnere agronomo, e gli storici Roland Sierra ed Eduard Tomàs.
 





NOVITÀ

Il Sitgestiu prevede oltre 60 proposte culturali, nei mesi di luglio e agosto

10.07.2018

Il Sitgestiu prevede oltre 60 proposte culturali, nei mesi di luglio e agosto
Tutto pronto per la festa del Corpus Domini 2018

25.05.2018

Tutto pronto per la festa del Corpus Domini 2018
L’attore Peter Vives sarà il proclamatore della 56ª Fiesta de la Vendimia di Sitges

28.09.2017

L’attore Peter Vives sarà il proclamatore della 56ª Fiesta de la Vendimia di Sitges

26.09.2017

La Fura dels Baus concluderà Sitges 2017

CALENDARIO EVENTI

A 07.10.2018

A 15.09.2018

A 30.09.2018

Il Sitgestiu prevede oltre 60 proposte culturali, nei mesi di luglio e agosto

NOVITÀ

Il Sitgestiu prevede oltre 60 proposte culturali, nei mesi di luglio e agosto


PRENOTATE ORA!

garantiamo il miglior prezzo

CALENDARIO EVENTI

Sep 24