1- Sitgestiu (luglio e agosto)

 

L’estate di Museos de Sitges (Musei di Sitges) costella il calendario di varie proposte musicali e itinerari alla scoperta del patrimonio, alcuni interamente nuovi. L’opera, la musica classica e il jazz sono i protagonisti dello scenario musicale, mentre gli itinerari notturni per il Madriguera (rifugio) Ferrat e il Museo de Maricel, così come le visite guidate del Palacio (palazzo) de Maricel e le tre attuali esposizioni contraddistinguono il programma di avvicinamento dei visitatori al patrimonio artistico. A completare le proposte del Sitgestiu (Sitgestate, ndt), sei workshop per bambini all’insegna del patrimonio di Sitges, un’iniziativa dell’Assessorato alla Cultura del Comune e di Museos de Sitges.


2.  Le ‘Notti blu d’estate al museo’ (dal 12 luglio al 22 agosto)

Il fascino e il mistero della notte aleggeranno nuovamente su ogni angolo del Cau Ferrat e del Museo de Maricel. Le visite guidate notturne diventano un ulteriore appuntamento fisso delle proposte culturali dei Museos de Sitges (Musei di Sitges) durante i mesi estivi, ogni mercoledì, dal 12 luglio al 22 agosto, dalle 22 alle 24.

“Noches azules de verano en los museos” è il nome di questo nuovo progetto: una passeggiata alla scoperta delle opere d’arte e del patrimonio culturale, offerta in catalano, castigliano e inglese. I tre gruppi cominceranno le visite in contemporanea, ma da differenti punti di partenza del Cau Ferrat e del Museo de Maricel, seguendo poi circuiti paralleli per concludere il tour insieme presso il Racó de la Calma, dove brinderanno con un calice di spumante.

Il numero di visitatori sarà limitato (piccoli gruppi di massimo venti persone). Il biglietto d’ingresso per partecipare alle notti blu d’estate al museo costerà 12 euro e potrà essere acquistato alla reception dei Museos de Sitges oppure sul suo sito internet.


3. Concerti di Mezzanotte (dal 15 luglio al 14 agosto)
 

 

Dal 15 luglio al 14 agosto, presso l’auditorium del porto di Sitges avrà luogo la nuova edizione dei Concerti di Mezzanotte, un festival fresco e dinamico con un repertorio che spazia dai concerti di musica dal vivo alle proiezioni di opere o cinematografiche.
Entrata libera.
Orario: 23.30

 

PROGRAMMA:
 

1 – Sabato, 15 luglio – ore 23.30
SCARBEATS. Beatles dal vivo

 

2 – Domenica, 16 luglio – ore 20
Virgen del Carme con Ultramar. Processione marittima + habaneras + “cremat de ron”

 

3 – Venerdì, 21 luglio – ore 22
Il trovatore. Iniziativa promossa dal Gran Teatro del Liceu                      

 

4 – Sabato, 22 luglio – ore 23.30
Gemma Genazzano. Smooth Soul

 

5 – Venerdì, 28 luglio – ore 23.30
WOM.  Jazz - Pop

 

6 – Sabato, 29 luglio – ore 23.30
Grande notte lirica. Maria del Mar Humanes (soprano) - Xavier Aguilar (baritono) -  Máxim Shamo (piano)

 

7 – Venerdì, 4 agosto – ore 23.30
Barbara Perez. Soul - Oldiest

 

8 – Sabato, 5 agosto – ore 23.30
Sitges Big Band. Bossanova - Jazz - Swing

 

9 – Venerdì, 11 agosto – ore 23.30
Anita Zengeza. Soul - Folk

 

10 – Sabato, 12 agosto – ore 23.30
Mariana Amaral. Bossanova - Samba

 

11 – Domenica, 13 agosto – ore 23
Sitges Film Festival. Proiezione di cortometraggi di fantasia

 

12 – Lunedì, 14 agosto – ore 23.30
Loka Linda. Soul - Pop

 

Per ulteriori informazioni: www.concertsdemitjanit.com


4. Festival Jardins Terramar (dal 28 luglio al 5 agosto)

 

Il connubio di cultura e festival è uno dei fulcri della Sitges odierna. Il Festival Jardins Terramar è nato dalla vocazione e dall’impegno d’intensificare questa condizione e, nel contempo, di diventare il punto di riferimento della ricca programmazione culturale, che accoglie durante i mesi estivi in una location magnifica ed emblematica ovvero i giardini Jardins Terramar.

 

Programma:

 

- 28 luglio – LA LA LAND IN CONCERT
- 1 agosto – FANGORIA
- 3 agosto – ARA MALIKIAN
- 4 agosto – MAYUMANA
- 5 agosto – MIGUEL POVEDA

 

LA LA LAND in Concert ha l’onore d’inaugurare il prestigioso Festival Jardins Terramar di Sitges. La prima tappa del tour ufficiale ha avuto luogo il 26 maggio a Los Angeles e la città di Sitges sarà la prima e unica della Catalogna, in cui si potrà ammirare questa grande produzione internazionale con un’orchestra sinfonica in diretta e oltre 50 musicisti, mentre il film viene proiettato su un maxischermo.
Durante il festival s’esibiranno anche Fangoria, il mitico gruppo spagnolo di musica elettronica al seguito di Alaska; Ara Makilian, violinista libanese con un’inesauribile inquietudine musicale, fonte del suo prestigio internazionale; Mayumana, interpretato da uno straordinario elenco di artisti che cantano, ballano e suonano tutti gli strumenti per creare il miracolo ritmico e visivo, che li contraddistingue; Miguel Poveda, cantante di flamenco spagnolo, che chiuderà la 1ª edizione di questo festival.

 

I biglietti possono essere acquistati sul sito internet www.festivaljardinsterramar.com; i prezzi vanno da 25 € a 70 €.

 

5. Madonna del Vigneto (5 de agosto)

 

Il giorno della Madonna del Vigneto è il 5 agosto, alle ore 8:00 e alle ore 11:00 del mattino si celebra la Messa in onore della Madonna e nel corso della giornata davanti all'Eremo si svolgono diverse attività come i balli sardanas, una piccola fiera e all'imbrunire i simbolici fuochi artificiali.


6.  68 Traversata a nuoto di Sitges (6 de agosto)

 

Il 6 agosto alle ore 9:30 avrà luogo la LXVII Traversata di Sitges. Questa gara che si svolge a Sitges è fra le prime della Catalogna e rientra nel calendario ufficiale della federazione Catalana di Nuoto. Luogo: Spiaggia della Fragata - Lungomare della Ribera
 

Distanze:
• Traversata piccola: 200 m.
• Traversata media: 800 m.
• Traversata grande: 2.200 m.
 

Ulteriori informazioni sul web http://www.cnsitges.com/travessia-sitges
Iscrizioni:  www.sportmaniacs.com


7. Festa Grande di Sitges (dal 18 al 26 agosto)

 

La Festa Grande, dichiarata di interesse nazionale, si svolge dal 18 al 26 agosto.


Il banditore dà il via alla festa quando declama la Proclamazione della Festa Grande; l’entrata dei pifferi detti “grallas” ogni 23 agosto alle 12.00 h dà inizio alle 36 ore più intense della festa. Poi, alle 14:00 il cielo si riempie di polvere da sparo con lo scoppio di 23 mortai e il suono delle campane che annunciano l'inizio della Festa Grande.

 

Da questo momento, la festa è intensa e figure di cartapesta che rappresentano gigantes (giganti), “cabezudos” (testoni), drac (drago), diablos (diavoli), águila (aquila), bastones (bastoni), e poi gente che balla le danze “cercolets”, pastorcillos (pastorelli), panderetas (tamburelli), cintas (nastri), gitanas (zingare), castellers (torri umane), quelli che ballano la Moixiganga, sfilano per le diverse vie della cittadina.

 

La sera del 23, alle ore 23:00, ci sono i fuochi artificiali, evento dichiarato di interesse nazionale. È l'evento a cui più gente partecipa e segue di tutta la Festa Grande.


8.   Arriva il bel tempo... godetevi le spiagge di Sitges!

 

Sitges accoglie 26 che comprendono piccole e tranquille cale, spiagge più ampie adatte alle famiglie e spiagge cittadine affacciate sul centro storico e vicinissime alla passeggiata. Gli oltre 18 km di costa presentano servizi quali chioschi, ludoteche, amache, tendoni, ombrelloni, installazioni sportive, massaggi, scuole di vela e attività nautiche e spiagge insignite dalle certificazioni ISO 14001, Emas e Sicted.
 

9. Vias Bravas

 

Le Vías Bravas sono un insieme d’itinerari marini pubblici destinati alla pratica di attività sportive, ludiche e pedagogiche. Questi percorsi segnalati, che scorrono paralleli ai sentieri escursionistici lungo la costa (caminos de ronda), consentono di godersi il piacere di esplorare il litorale dal mare, gratis e in tutta sicurezza.

 

Sitges accoglie una Vía Brava che collega la spiaggia delle Anquines a quella dell’Home Mort: 2 km di notevole interesse naturale, che costeggiano l’area dei Colls Miralpeix.

 

Lungo la vía brava potete praticare snorkeling, esplorando un fondale marino che accoglie una natura particolarmente ricca.

 

Gli amanti dello sport possono nuotare, godendosi un’area naturale privilegiata.

 

Inoltre, le vías bravas sono il regno ideale per gli allenamenti in acque libere di triatleti e nuotatori.

 

Per ulteriori informazioni e per consultare il calendario delle attività gratuite in programma, visitate il seguente sito internet:

 

https://viesbraves.com/es/vias-costa-barcelona/via-brava-anquines-home-mort/


10.   Marinas
 

 

Sitges è la città con più porti turistici della Spagna, con una vasta gamma di attività nautiche e marittime abbinate ai servizi per il tempo libero disponibili nei suoi tre porti turistici dotati di oltre 2.600 posti barca.
I tre porti turistici di Sitges (Port Ginesta, Garraf e Aiguadolç) ed i diversi club nautici offrono una vasta gamma di attività nautiche: scuole di vela, noleggio barche e crociere, charter, canoe, immersioni subacquee, etc.
 
- Port Ginesta; il porto sportivo più grande della Catalogna.
- Porto Nautico del Garraf; Situato ai piedi del massiccio del Garraf.
- Port D'Aiguadolç; il più vicino al nucleo urbano di Sitges, offre una vasta gamma di attività per il tempo   libero, con hotel, scuole di     vela, noleggio barche, bar,ristoranti e una discoteca.


 





NOVITÀ

CALENDARIO EVENTI

A 26.08.2017

25.08.2017

26.08.2017

La Fiesta de Carmen e le migliori cover dei Beatles

NOVITÀ

La Fiesta de Carmen e le migliori cover dei Beatles


PRENOTATE ORA!

garantiamo il miglior prezzo

CALENDARIO EVENTI

Ago 23