Costruito da Miquel Utrillo tra il 1913 e il 1918 per ospitare l’importante collezione d'arte dell’industriale e collezionista americano Charles Deering, che vi soggiornò fino al 1921, è l’edificio più significativo degli inizi del Novecentismo a Sitges. Nel 1935 è stato acquisito dal Governo Regionale come ampliamento dei fondi del Museo di Cau Ferrat e da allora è stato dedicato ad attività artistiche e culturali. Acquistato dal Comune di Sitges (1954) costituisce un’unità concettuale e artistica assieme all’edificio del Museo Maricel e la casa adiacente di Can Rocamora, ex residenza invernale del Deering. Le due ampie sale, la Sala d’Oro ed il Salone Blu, la cappella – con una parte dell’ex Museo delle Riproduzioni della Giunta dei Musei -, il chiostro e le terrazze sono ambienti di grande bellezza e singolarità artistica.


 

www.museusdesitges.cat





NOVITÀ

CALENDARIO EVENTI

A 03.12.2017

24.11.2017

24.11.2017

L’attore Peter Vives sarà il proclamatore della 56ª Fiesta de la Vendimia di Sitges

NOVITÀ

L’attore Peter Vives sarà il proclamatore della 56ª Fiesta de la Vendimia di Sitges


PRENOTATE ORA!

garantiamo il miglior prezzo

CALENDARIO EVENTI

Nov 23